Croazia

13/08 Andiamo a prendere mamish all’areoporto di Zara e finalmente siamo tutti insieme! Piccola sosta alla chiesetta di Nin

nin

e poi ci dirigiamo sull’isola di Pag, dove siamo “obbligati” a stare in un enorme campeggio carnaio a Simuni. Però riusciamo a trovarci un posticino niente male!

14-08 Simuni

simuni1 simuni2

Il tramonto con i fasci di luce verde….non l’avevamo mai visto! Che spettacolo!simuni3

E anche la pizzetta è buonissima

simuni4

Affittiamo due barchette a vela e ci divertiamo per 4 oresimuni5

15/08 Ripartiamo dall’isola di Pag e ci fermiamo per un giro in bici nel minuscolo paesino di Nin nin2e poi arrviamo a Zara. Andiamo a vedere l’organo marino….

zara0o meglio a sentire il suono delle canne d’organo riempite dalle onde del mare …

zara1il tramonto qui è veramente magico

zara3

16/08 Appuntamento a Zara con l’equipaggio della nostra barca Spotty Dog che ci porterà in giro per la croazia nei prossimi giorni. Lasciamo Ronzinante allo skipper che ce lo porta a Spalato e ci imbarchiamo!

barcal’esterno è bellissimo e anche l’interno è confortevole….i ragazzi sono già a giocare! La notte la passiamo in porto.

barca_interno

17/08 Siamo 17 e partiamo il 17 …. come andrà questo viaggio? Usciamo dal porto di Zara e attraversiamo il lungo canale formato tra la costa e l’isola di Pasman.

17-canaleArriviamo in una caletta tranquilla sull’isola di Zut.

17-caletta

Andrea si tuffa e va a prenotare per cena alla Konoba Bain. Facciamo il bagno e i bambini si divertono con i tender.

tenderDopo aver fatto la “doccia” con il sapone marino ed esserci agghindati con la divisa della crociera torniamo sulla terra ferma per cena.

zut

Posto incantevole, tramonto stupendo e cena di pesce alla brace!

17-tramontobm 17-tramonto

18/08 un pò di navigazione … in cui si chiacchera, si fanno foto, ci guarda il panorama ..

18_ct 18_giallu 18_beamati

e arriviamo nel Parco Naturale di Telašica. Scendiamo a terra e facciamo una breve passeggiata fino ad arrivare al lago salato, situato in una posizione splendida, tra la cima dell’isola e la scogliera.

18-lago

Le bimbe fanno il bagno e poi passeggiamo fino all’altra estremità del lago, dove troviamo una foresta di “equilibri” su una scogliera a picco sul mare blu.

18_equilibriTanti tuffi e qualche taglio …. ma ci arrampichiamo anche in cima alla scogliera per ammirare il paesaggio.

18_scogliera

La sera dormiamo in rada…che bello!

19/08 entriamo nel Parco Nazionale delle Incoronate, una costellazione di 150 isolette brulle e disabitate. Un paradiso!

C’è vento e sembra arrivare il brutto tempo….

19-naviginvece esce il sole e ci fermiamo nel meraviglioso e minuscolo porticciolo di “Aci Marina” Piskera. Facciamo un bel bagno e ci stiracchiamo al sole sui sassi appuntiti…

19-piskera1

e poi ai fornelli con Teresa per preparare un nuovo tipo di tiramisù, con la crema impazzita, per il compleanno di Alessandra.

Passeggiata/arrampicata sulla cima della collina per ammirare il tramonto….aperitivo incluso!

19-porto 19_tram_noi2 19-girls 19_tram_noi

20/08 Sveglia in mezzo al mare con la fedele Constellation accanto

20-nav4

…stamattina appena svegli bagno alla traina….Nunzio vai pianoooooo ….

20_nav1

20-nav2

vita in barca

20_mmati

a vele spiegate…passaggio radente al foro

20_nav5 20_vele

21/08 oggi passiamo nello strettissimo canale Luka che protegge la cittadina di Sibenik. Passiamo sotto il ponte ed entriamo nel fiordo che prosegue per qualche Km fino al paesino di Scradin (Scardona).21-ponte

Riusciamo anche ad acquistare al volo un paio di Kg di cozze direttamente dall’allevamento

21-cozze 20-pulizia-cozze Ci fermiamo in porto e dopo un bel soutè di cozze ci incamminiamo nel Parco Nazionale di Krka per andare a visitare le cascate di Skradinski.

21_cascate

Molto suggestive e un pò affollate! Il ritorno lo facciamo in battello.

La sera ci concediamo una cena alla Konoba da Toni dove fanno un piatto tipico, la peka, di agnello e polipo! Fantastica!

21_peka 21_pontile

22/08 Durante la notte si alza una forte bora, gli alberi delle barche sibilano e le cime sbattono contro lo scafo. Ripartiamo in giornata diretti verso sud….ma il vento non accenna a diminuire, 30 nodi e raffiche forti.

Al timone Andrea e Nunzio si alternano tra le onde….ma tranquilli stiamo tutti bene!

22_andynunzio 22_andrea 22_carlotta

Niente bagni oggi….fa freddino…lo dice anche Meggy! Dormiamo attaccati ad un gavitello in una baia  ridossata e protetta dal vento, ma la notte le raffiche non finiscono mai!

23/08 Giornata di navigazione, proviamo a fermarci alla laguna Blu ma c’è molto vento. 23_carlotta2 23-nuntere

24/08 Finalmente finisce la bora e ritorna il sole.

24_tuffi

Bagnetto e poi un pò di navigazione fino ad una bellissima caletta dove ci immergiamo e facciamo i tuffi. Vedo anche una murena!!!

24_bagno

24_meggy

24_nunziocarlotta

Nel pomeriggio arriviamo a Hvar (Lesina) e ormeggiamo al porto di Palmizana, affollatissimo di barche piene di ragazzi…le famose sailing week….ahhhh ad avere 20 anni di meno…vero Teresa??? :D:D

Dal porticciolo prendiamo il gommone-taxi che ci porta a Hvar

24_hvar

La cittadina è bellissima. Facciamo la salita fino al castello da cui si gode un panorama stupendo sul golfo e sulle isolette di fronte. Poi shopping (negozio di magliette da svaligiare!), cena con hamburger su una terrazzina tipica e passeggiata notturna.24_hvar_piazza 24_castello_noi 24_panorama

25/08 Oggi arriviamo a Trogir.

25_trogir_meggylalli 25_walking_trogir

Anche questo paesino è molto caratteristico con i suoi vicoletti e il forte sul mare. Le bimbe trovano come divertirsi

25_salti_trogir

e noi adulti ci consoliamo con un raffinato e squisito ristorante di pesce!  Il dopo cena prevede treccine per tutti!!!

25_cena

Dormiamo in porto. All’alba la luce e l’atmosfera sono stupende

26_trogir_alba

facciamo una passeggiata solitaria e romantica con Andrea.

Si riparte, dopo aver fatto benzina ovviamente

26_benziana

Che tristezza…..siamo in vista di Spalato….l’umore si legge dalle nostre facce…

26_ritorno

e per di più Constellation ci supera !!! Che smacco!!

26_constell

27/08 Sbarco :(

Parte dell’equipaggio riprende il volo per Roma, mentre noi facciamo prima una passeggiata con tuffo sul lungomare di Spalato, dove visitiamo anche la casa museo dell’artista Ivan Mestrovic  27_museoe poi una passeggiata per la città (con qualche disavventura, caduta e furto del portafoglio al nostro skipper)

27_spalato 27_splalato_bimbe 27_fontana

Insomma…..cosa dire ….vacanza unica, persone speciali ….

27_all

…. viva Spotty Dog!!!!

spotty

In viaggio con papà – parte 2

Si ritorna in viaggio con papà. Come si sta bene e che ninne in camper!

camper

Passeggiata ad Aquileia

senzanome1 senzanome2

e poi direzione confine. Parcheggiamo ad Opicina e arriviamo fino a Trieste in bici

trieste

trieste

e ci andiamo anche a prendere un gelato con i nostri cugini, Gabriele e Maria Ginevra

cugini1 cugini2

Attraversiamo il confine ed eccoci in Croazia. Per la serie a volte si ri-incontrano … guardate chi c’è a Lussino? Sembrano facce note…..

lussino_gruppo

Passiamo un paio di giorni a fare tuffi dagli scoglilussino_tuffi lussino_artu

e poi ci separiamo … i ragazzi disperati affogano il dispiacere nell’alchool!

lussino_boys

Ci ritroviamo con il gruppo camperisti anonimi e visitiamo le cascate di Plitvice

plitvice plitvice2 plitvice3

Andalo&friends

Mentre M&M e papone si sono avviati in camper, a Roma arrivano Annagloria e i bimbi! Partiamo insieme alla volta del trentino e dopo un lungo viaggio ci aspetta un accampamento perfetto nel camping di Andalo.

camping

Siamo accanto ad un bellissimo centro sportivo pieno di giochi e immerso nel verde.

31/07 La mattina ci svegliamo avvolti dalla nebbia e dalla pioggia! Passeggiata per il paese e poi ci incontriamo con la truppa dei rosci per fare una passeggiata a Trento. Pranzo in pizzeria, dove nel frattempo sono arrivati anche Massi, Paola e Flavio e poi visita al castello! E’ anche uscito il sole!!

castello girls

1/08 Oggi passeggiata a piedi che collega Andalo con Molveno, lungo il fiume.

fiume flavio passeggiataall’arrivo il paesaggio è bellissimo lagosolo marghe riesce a farsi il bagno!

lago_acqua

L’acqua è gelida ma il prato verdissimo intorno ispira proprio un bel relax. lago1ponte2/08 Nel frattempo ci hanno raggiunti anche Mara, Lory, Alessia e Anita al campeggio. Prendiamo la cabinovia che da Molveno porta a Monte Pradel. Il panorama è mozzafiato.

alemeggy lago_panorama1Andiamo a fare il percorso tra gli alberi, per la gioia di bimbi e adulti 😉

alberi1e poi una scarpinata ripidissima tutta in salita che ci porta alla Malga Tovre. Qui ci accolgono i simpaticissimi proprietari con una bottiglia di sciroppo di sambuco sul tavolo (Mara ti senti a casa, eh?). I bambini si perdono nella fattoria….tra cavalli, conigli, maiali e noi ci gustiamo una bella polenta!

baita_lago

cavallo asino_bimbe anny_asinoAl ritorno ci fermiamo all’arrivo della cabinovia….tutto questo verde è stupendo!

tutti gnome cavalli3

Spritz e cavalli! Che aperitivo!cavalli_birraops….dimenticavo Arturo!

arturosky3/08 Prendiamo la cabinovia da Andalo e raggiungiamo Cima Paganella. Giornata di sole bellissima!

fai_panorama

matiflavio

ioannyDopo una fantastica crema di caffè e/o bombardino si parte per una lunga camminata sulla cresta. Diciamo che ci siamo quasi persi….ma alla fine dopo un paio d’ore abbiamo capito dove eravamo! I bambini sono stati bravissimi. fai1 friendsfai_lucagnomeboyse all’arrivo una mega abbuffata alla Malga Terlago!

fai_pranzo

Dimentico sempre Arturo….bhè lui oggi non si è stancato molto!!

artu_paganella

4/08 “Oggi una passeggiata tranquilla….il giro del lago di Molveno…partiamo alle 11 e in un paio d’ore siamo a pranzo al rifugio, prenoto subito” …. peccato che di ore ce ne abbiamo messe 4!! Però ne valeva la pena! Grazie Luca … e comunque “si sta aprendo”.

giro_lago

Qualcuno fa anche il bagno!bagno_lago

E infine arriviamo esausti alla baita “Ai fortini di Napoleone” … i bimbi trovano ancora energie per giocare!!baita_lago

e perdersi … vero Edo?

nave

5/08 Oggi piove! SOB! Ma non ci perdiamo d’animo. Si fa shopping, si va in piscina e poi al cinema a vedere Tarzan!

6/08  Prendiamo la seggiovia di Fai della Paganella e arriviamo al rifugio Meriz. Siamo armati di buone intenzioni ma è troppo allettante l’idea di stiracchiarsi al sole e godersi la bella giornata, l’ultima della nostra splendida vacanza!

fai_rifugio fai_volley fioriArriveduar

bimbe